L’industria della cosmetica in crescita costante nel 2016 in Italia, tanto da prevedere per questo 2017 un +4,6% rispetto al 2016 che era stato già un ottimo anno (vedi: Export cosmetici +12% nel 2016).
A trainare le vendite quest’anno, oltre all’export +9,5%, è il mercato interno la cui crescita sarà del +1,2% rispetto al 2016 e doppia nei confronti del 2015!
Segnaliamo anche l’export, il quale genera una buona fetta di fatturato, il quale per il 64% è concentrato dei Top10 mercati per l’Italia, ovvero: Germania (+25,6% nel 2016), Francia (+5,9%) e USA.
Per quanto riguarda i canali di vendita nel mercato interno, abbiamo i tradizionali che assorbono una grossa fetta delle vendita che si prevede chiudano il 2017 con un +1,2% (circa € 300.000.000 con vendite online), i canali professionali un buon +1,9% mentre i canali farmaceutici faranno un +0,5%.
Cosmetica Italia assieme a questi dati congiunturali ha pubblicato anche una ricerca fatta per scoprire come sarà l’andamento dei prossimi 10 anni, il risultato è stato che: in mercato interno sarà cresciuto e la ns produzione all’estero avrà un ruolo sempre più importante, inoltre i prodotti venuti dovranno essere efficaci, personalizzabili e sostenibili; per quanto riguarda i canali di vendita saranno “ibridi”, ovvero un mix tra online e offline.

Everap a riguardo sta cercando agenti plurimandatari e monomandatari per il settore parrucchieri e centri estetica.